Emergenza Covid 19 - Regione Lazio in Zona Rossa dal 15 marzo al 6 aprile 2021 e Decreto Legge del 13 marzo 2021

Lazio zona rossa
15-03-2021

IL COMUNE INFORMA

Emergenza Covid 19 - Regione Lazio in Zona Rossa dal 15 marzo al 6 aprile 2021

Dal 15 marzo e fino al 6 aprile 2021,  la Regione Lazio sarà Zona Rossa con particolari previsioni per le  festività di Pasqua,  vengono quindi applicate le misure di cui al Capo V del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 12 marzo 2021, come indicato nell’Ordinanza del Ministero della Salute del 12 marzo 2021.

Da lunedì 15 marzo 2021 in base alle Ordinanze del Ministero della Salute del 5 marzo 2021, del 12 marzo 2021, del 13 marzo 2021del 27 febbraio 2021, sono ricomprese:

  • nell'area bianca: Sardegna;
  • nell'area gialla: Calabria, Liguria, Sicilia, Valle d’Aosta;
  • nell'area arancione: Abruzzo, Toscana, Provincia Autonoma di Bolzano, Umbria;
  • nell'area rossa: Basilicata, Campania, Emilia Romagna, Friuli Venezia Giulia, Lazio, Lombardia, Marche, Molise, Piemonte, Provincia di Trento, Puglia, e Veneto.

Autodichiarazione Spostamenti

Tutta Italia sarà in zona rossa dal 3 al 5 aprile, compresi i giorni di Pasqua e Pasquetta,  ma è comunque consentito lo spostamento nel limite di due persone oltre ai minori di età inferiore ai 14 anni. 

L’Anci ha predisposto una serie di infografiche per elencare le principali novità del provvedimento.. Le nuove restrizioni anti covid saranno valide dal 15 marzo al 6 aprile: il nuovo decreto legge sostituisce il Dpcm entrato in vigore il 2 marzo scorso.

 

Il 13 marzo 2021 è stato approvato il Decreto-Legge n. 30  con il quale vengono stabiliti interventi di sostegno, a favore di lavoratori con figli minori, durante il periodo di sospensione dell’attività didattica in presenza, per la durata dell’infezione da Covid-19, nonché della quarantena, del figlio; (GU Serie Generale n.62 del 13-03-2021) – Entrata in vigore del provvedimento: 13/03/2021.

Il Decreto prevede, nei casi di sospensione delle attività scolastiche o di infezione o quarantena dei figli:

- per i genitori lavoratori dipendenti la possibilità di usufruire di congedi parzialmente retribuiti;

- per i lavoratori autonomi, le forze del comparto sicurezza, difesa e soccorso pubblico, le forze dell’ordine e gli operatori sanitari la possibilità di optare per un contributo per il pagamento di servizi di baby sitting, fino al 30 giugno 2021.

 

Condividi questo contenuto

Notizie e Comunicati correlati

contributo commercianti  a fondo perduto
12-04-2021
Sostegno economico per le attività commerciali - Proroga al 27 aprile 2021 del termine di presentazione delle domande di contributi
infografica Lazio
27-03-2021
Regione Lazio. Zona arancione dal 30 marzo e Zona rossa per Pasqua dal 3 al 5 aprile 2021
contributo commercianti  a fondo perduto
27-03-2021
Emergenza Covid 19 - Sostegno economico alle attività commerciali. Erogazione contributi "una tantum" a fondo perduto.
sala consiliare
23-03-2021
Consiglio Comunale 24 Marzo 2021 alle ore 18 - Segui la diretta

Eventi correlati

libere e sovrane
dal 10-04-2018 al 25-04-2018
"Libere e Sovrane" Le ventuno donne che hanno fatto la Costituzione
luogo: Scuola Media "Leonardo Da Vinci" - Colleferro
24 marzo
24-03-2018
Presentazione "Colleferro, Città Nuova del Novecento" di Bianca Coggi
luogo: Sala Consiliare - Piazza Italia Colleferro - ore 10,30
Parcheggio
16-03-2018
Inagurazione Parcheggio Multipiano - Corso Garibaldi - ore 9
luogo: Corso Garibaldi - Colleferro
12 febbraio
12-02-2018
Incontro tra i giovani, manager ed imprenditori - Associacione Glocalitaly - lunedì 12 febbraio 2018 - ore 17,30
luogo: Club House- Rugby Colleferro - Lunedì 12 febbraio 2018 - ore 17,30

Il sito Istituzionale del Comune di Colleferro è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Portale Istituzionale del Comune di Colleferro - Responsabile: Laura Barbona - E-mail: barbona@comune.colleferro.rm.it - Telefono: 06.97203210