Prevenzione epatica - Donazione del Comune alla ASL

asl rmg
17-05-2010

IL COMUNE DONA ALLA ASL UN FIBROSCAN PER MIGLIORARE LA PREVENZIONE EPATICA

Nel mese dedicato alla prevenzione epatologica il Comune dona al Poliambulatorio della Asl di Colleferro un apparecchio all’avanguardia per la diagnostica delle malattie del fegato, un Fibroscan. “Abbiamo deciso questa donazione – dice il Sindaco Mario Cacciotti – dopo avere visto quanta importanza riveste il Centro di Epatologia diretto dal Dr. Roberto Cecere, che ringrazio per il suo qualificato lavoro e per quello dei suoi collaboratori”. L’impegno a mettere a disposizione dell’Unità Operativa Semplice di Epatologia e Malattie Infettive di Colleferro l’importante apparecchiatura è stato siglato nel corso di un incontro tenutosi ieri in Comune con il Direttore Generale della Asl RmG Giovanni Di Pilla. In tale occasione il Sindaco Cacciotti e il Direttore Di Pilla hanno sottoscritto un Protocollo d’Intesa per promuovere la prevenzione epatologica nel territorio e quindi migliorare la diagnosi ed il monitoraggio delle malattie epatiche nella popolazione. “E’ un ulteriore passo avanti che facciamo per tutelare la salute dei cittadini – continua il sindaco Cacciotti – perché sappiamo quanto è importante la prevenzione nel campo della sanità. Proprio sabato scorso, come facciamo ormai da diversi anni, abbiamo patrocinato la giornata di prevenzione epatologica, per diffondere nei cittadini una cultura dell’indagine medica periodica come sana abitudine di vita, utile a evitare le problematiche di malattie non diagnosticate in tempo e allontanare i timori che spesso scoraggiano le persone a fare una giusta prevenzione”.

Il Fibroscan, infatti, è un nuovo strumento diagnostico meno invasivo rispetto alle precedenti metodiche utilizzate in questo settore, che permette di limitare l’uso della biopsia. Con la donazione da parte del Comune, la Asl di Colleferro sarà la prima ad avere la disponibilità di questo importante strumento diagnostico, di cui attualmente sono dotati solo alcuni grandi ospedali di Roma, oltre a quello di Marino. “E’ un servizio ulteriore che viene fatto a sostegno dei cittadini per evitare loro disagi in questo settore così delicato – conclude il Sindaco -. Ho ricordato perciò al Dr. Di Pilla gli impegni presi con noi per aumentare la dotazione del personale ospedaliero e l’apertura del Reparto di Rianimazione. Due condizioni indispensabili per mantenere e migliorare il servizio sanitario nel comprensorio, che è di ottimo livello e non deve essere penalizzato. Al proposito colgo l’occasione per ringraziare tutto il personale medico e gli operatori sanitari del Poliambulatorio e dell’Ospedale per la loro professionalità e per l’impegno con cui lavorano ogni giorno, nonostante qualche inevitabile disagio”.

Condividi questo contenuto

Il sito Istituzionale del Comune di Colleferro è un progetto realizzato da Internet Soluzioni S.r.l. con la piattaforma ISWEB - Content Management Framework

Portale Istituzionale del Comune di Colleferro - Responsabile: Laura Barbona - E-mail: barbona@comune.colleferro.rm.it - Telefono: 06.97203210