Invito a bollire l'acqua prima del suo utilizzo

rub
20-10-2010

ACQUEDOTTO: IL COMUNE INVITA A BOLLIRE L’ACQUA PRIMA DELL’UTILIZZO

Per qualche giorno occorrerà bollire l’acqua prima del suo utilizzo. L’invito viene dal Comune a seguito dell’ordinanza sindacale con la quale si dispone, in via cautelativa, il divieto di uso umano dell’acqua erogata dall’acquedotto comunale gestito dalla Italcogim Reti S.p.A. L’ordinanza riguarda le zone del territorio servite dal solo acquedotto comunale, ad esclusione del quartiere IV Km.
“Le analisi hanno evidenziato indici di contaminazione batteriologica di piccola entità – precisa il sindaco Mario Cacciotti – e, quindi, solo in via cautelativa ho disposto l’ordinanza. I tecnici sono già a lavoro per individuare l’origine certa della problematica che presumiamo sia addebitabile ad una non proporzionata clorazione della rete”.
Mentre in queste ore avvisi e manifesti sono diffusi nelle zone interessate, per avvertire la cittadinanza come di norma, l’Amministrazione, scusandosi per il disagio che tale divieto potrà arrecare, fa sapere che si sta già lavorando per rimuovere in brevissimo tempo le cause che hanno determinato l’evento. Pochi giorni soli, quindi, per tornare alla normalità che sarà tempestivamente comunicata alla popolazione, quando il Sindaco revocherà l’interdizione, decisa a scopi del tutto precauzionali.

Allegato: Ordinanza 187_18ott2010.pdf (26 kb) File con estensione pdf

Condividi questo contenuto

Il sito Istituzionale del Comune di Colleferro è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Portale Istituzionale del Comune di Colleferro - Responsabile: Laura Barbona - E-mail: barbona@comune.colleferro.rm.it - Telefono: 06.97203210