Sindaco sulla pulizia della città

Rif
07-07-2010

IL SINDACO CACCIOTTI BACCHETTA IL GAIA: “NON SONO PIU'  DISPOSTO A VEDERE LA MIA CITTA' COSI' POCO PULITA! SE NON INTERVIENE SUBITO USCIREMO DAL CONSORZIO”


Il sindaco Mario Cacciotti bacchetta il Gaia per la trascuratezza che negli ultimi tempi sta notando circa la pulizia della città da parte del Consorzio che gestisce la raccolta della nettezza urbana. “La città è sporca e i cassonetti non vengono svuotati in tutte le zone di Colleferro – dice il sindaco Cacciotti –, con la prontezza che ci si aspetta da questo servizio, soprattutto ora che è estate e la pulizia è una necessità ancora più impellente che negli altri mesi dell’anno. Non sono disposto a vedere la mia città in queste condizioni. Faccio un appello ai responsabili del Gaia – prosegue – perché si attivino affinché si corra ai ripari immediatamente e venga ripristinato un servizio adeguato alle necessità dei cittadini. Se non si interviene subito potrei essere costretto a prendere provvedimenti anche drastici, finanche alla decisione di uscire dal Consorzio. Non vorrei dover arrivare a tanto ma rispetto i miei concittadini e non posso permettere che Colleferro sia così poco pulita! Ripeto: se il Gaia non interviene subito il Comune uscirà dal Consorzio”.

Condividi questo contenuto

Il sito Istituzionale del Comune di Colleferro è un progetto realizzato da ISWEB S.p.A. con la soluzione eCOMUNE

Portale Istituzionale del Comune di Colleferro - Responsabile: Laura Barbona - E-mail: barbona@comune.colleferro.rm.it - Telefono: 06.97203210